Termini e condizioni d’uso

 

Introduzione e Termini rilevanti

I presenti Termini e condizioni d’uso (i “Termini”) costituiscono un contratto vincolante tra l’Utente e Gympass US LLC, società a responsabilità limitata del Delaware, con sede legale in 160 Varick Street, New York, NY 10013, USA (“Gympass US”), tranne nel caso in cui l’Utente viva in Brasile. Se l’Utente vive in Brasile, questo contratto è stipulato tra l’Utente e GPBR PARTICIPAÇÕES LTDA., CNPJ (“GPBR”): 15.664.649/0001-84, com sede in  Avenida Engenheiro Luís Carlos Berrini, n° 716, 10o. andar, Cidade Monções, CEP 04571-926, São Paulo - SP, una controllata di Gympass US. Collettivamente, si fa riferimento a Gympass US e a tutte le sue controllate, tra cui GPBR, come “Gympass”. I presenti Termini disciplinano l’uso da parte dell’Utente dei siti web, dei materiali, delle applicazioni, dei contenuti, dei prodotti e dei servizi di Gympass, ivi compresi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i servizi di intermediazione commerciale per il fitness forniti da Gympass (collettivamente, i “Servizi”).

UTILIZZANDO O ACCEDENDO AI SERVIZI DI GYMPASS, L’UTENTE ATTESTA DI AVER LETTO, COMPRESO I PRESENTI TERMINI E ACCETTA DI ESSERNE VINCOLATO. SE L’UTENTE NON ACCETTA QUESTI TERMINI, NON DEVE UTILIZZARE NÉ ACCEDERE AI SERVIZI.

Come disposto in maggior dettaglio nei presenti Termini (e senza limitare il testo degli stessi), l’Utente riconosce quanto segue:

  • I presenti Termini integrano per riferimento l’Informativa sulla privacy di Gympass, che l’Utente espressamente accetta.
  • Nella misura massima consentita dalla legge, EVENTUALI CONTROVERSIE TRA L’UTENTE E GYMPASS SARANNO RISOLTE MEDIANTE ARBITRATO VINCOLANTE, come illustrato più specificamente nel contratto di arbitrato incluso di seguito. Accettando i presenti termini, come indicato in maggiore dettaglio di seguito, L’UTENTE E GYMPASS RINUNCIANO ENTRAMBI, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLE LEGGI VIGENTI, AL DIRITTO A UN PROCESSO CON GIURIA O A PARTECIPARE A UN’AZIONE COLLETTIVA.
  • L'utente acconsente al rinnovo automatico dell'Abbonamento (definito di seguito) fino alla cancellazione dell'Abbonamento nell'applicazione tramite la scheda "Piano" nelle impostazioni del proprio account o per iscritto con qualsiasi altro mezzo da noi fornito.
  • L’uso dei Servizi può essere soggetto a termini di servizio di terzi, ivi compresi i termini di servizio dei Fornitori terzi (definiti di seguito). Gympass non risponde e non è responsabile dei materiali di terzi inclusi nei Servizi o ad essi collegati.
  • L’uso dei Servizi da parte dell’Utente avviene a suo esclusivo rischio e pericolo. Prima di iniziare attività fisiche o di benessere attraverso i Servizi, l’Utente deve rivolgersi a un medico o altro operatore sanitario. L’Utente accetta di tenere Gympass indenne da qualsiasi rivendicazione derivante da qualunque inosservanza di tale obbligo.

 

Questi Termini sono soggetti a modifiche?

Migliorando costantemente i Servizi, Gympass potrebbe introdurre nuove funzioni, apportare modifiche alle funzioni esistenti o sospendere o interrompere determinate funzioni e, di conseguenza, questi Termini potrebbero subire modifiche unitamente ai Servizi. Pertanto, Gympass si riserva il diritto di modificare i Termini in qualunque momento.

Qualsiasi utilizzo o accesso ai Servizi dopo la data di entrata in vigore della modifica costituisce un’accettazione dei Termini modificati. Le modifiche saranno effettive al momento della pubblicazione, salvo diversa indicazione. Se l’Utente ritiene inaccettabile qualunque modifica ai presenti Termini o ai Servizi, l’unico rimedio a sua disposizione è l’interruzione dell’utilizzo o dell’accesso ai Servizi.

 

Come posso registrarmi e accedere ai Servizi?

I Servizi. I Servizi consistono in applicazioni per apparecchi mobili e siti web che consentono di accedere e pianificare servizi di fitness, benessere e altri servizi correlati forniti da una rete di palestre, centri e siti web e applicazioni di fitness/benessere di terzi, personal trainer e professionisti dell’esercizio fisico e altri fornitori che hanno stipulato accordi di collaborazione con Gympass (“Fornitori terzi”). Le offerte dei Fornitori terzi possono essere erogate in una sede fisica, tramite app gestite da terzi (le “App di terzi”), in streaming da parte di Fornitori terzi e/o attraverso altri mezzi. Non tutti i Fornitori Terzi forniscono offerte o classi in tutte le aree geografiche, e le offerte variano a seconda del livello di piano che si sceglie (cioè, sono disponibili più esperienze per i Soci Gympass in un piano che in un piano più basilare). L’accesso a Fornitori terzi e/o ai loro corsi/alle loro offerte è soggetto a modifica in qualsiasi momento senza preavviso.

Registrazione e iscrizione. Mentre chiunque può registrarsi per un account con Gympass o accedere al sito web, non puoi acquistare un abbonamento Gympass per accedere ai Servizi Gympass a meno che non ti sia stato fornito l'accesso attraverso un'organizzazione partecipante come, ad esempio, il tuo datore di lavoro, un partner del tuo datore di lavoro, o qualche altra organizzazione a cui sei affiliato. Se desideri utilizzare i Servizi, ti sarà richiesto di registrarti per un account Gympass e di acquistare un Abbonamento Gympass fornendo i dati di registrazione, tra cui un indirizzo e-mail, un codice fiscale nazionale (se ti trovi al di fuori dell'AEA) e/o un numero di telefono cellulare, e selezionando una password. Per accedere alle offerte fornite dalle App di terzi attraverso la piattaforma Gympass Wellness, potrebbe essere necessario aprire un account separato utilizzando l’indirizzo e-mail fornito durante la registrazione Gympass e accettare i termini di utilizzo del Fornitore terzo per accedere ai suoi servizi.

Accesso. Dopo la registrazione, è possibile accedere ai Servizi attraverso il sito web o l’app con il proprio nome utente/password o tramite un account social (ad es. Facebook). Sarà quindi possibile consultare le informazioni relative alle offerte proposte direttamente da Fornitori terzi, nonché pianificare corsi e altre offerte.

Erogazione dei servizi. L’Utente riconosce che Gympass è responsabile solo della consegna elettronica di una prova di abbonamento e/o di una prova di registrazione per un corso, altra offerta di fitness/benessere o un servizio del Fornitore terzo. L’Utente riconosce e accetta che ciascun Fornitore terzo è il solo responsabile dell’erogazione, della qualità, dell’integrità e della conformità normativa dei servizi di fitness o relativi alla fitness offerti, nonché dell’accuratezza della descrizione dei servizi di ciascun Fornitore terzo riportato nei siti di Gympass.

Accedendo alle offerte di Fornitori terzi, l’Utente riconosce di aver stipulato un accordo direttamente con ciascun Fornitore terzo e che Gympass (come intermediario) non è responsabile degli adempimenti contrattuali del Fornitore terzo.

Limitazioni o modifiche dei Servizi. Gympass compirà ogni ragionevole sforzo per preservare l’operatività dei Servizi. Tuttavia, difficoltà tecniche o aggiornamenti richiesti per rispecchiare modifiche di leggi, regolamenti e requisiti contrattuali pertinenti possono occasionalmente determinare interruzioni temporanee. Gympass si riserva il diritto, periodicamente e in qualsiasi momento, di modificare o cessare qualsiasi funzione o funzionalità dei Servizi di Gympass salvo i casi espressamente vietati dalla legge. Ove possibile, Gympass compirà ogni ragionevole sforzo per fornire all’Utente un preavviso di qualsiasi interruzione, cessazione o modifica dei Servizi. L’Utente comprende, acconsente e accetta che Gympass non abbia alcun obbligo di mantenere, supportare o aggiornare i Servizi né di fornire alcun Contenuto specifico (definito di seguito) attraverso i Servizi.

Accuratezza delle informazioni. È possibile detenere un solo account con Gympass. L’Utente è tenuto a fornire dati di registrazione accurati e completi e ad aggiornarli quando necessario. Gympass si riserva il diritto di convalidare i dati di registrazione in qualsiasi momento e può richiedere qualsiasi dato e documento aggiuntivo ritenga pertinente per verificare i dati di registrazione. L’Utente non può selezionare come ID utente Gympass un nome che non ha il diritto di utilizzare né il nome di un’altra persona con l’intento di impersonarla. L’Utente non può trasferire, vendere o affittare il proprio account ad altri senza il previo consenso scritto di Gympass. Nel caso in cui Gympass decida, a propria esclusiva discrezione, che i dati di registrazione non sono corretti o che l’Utente abbia comunque violato i presenti Termini, Gympass si riserva il diritto di sospendere o chiudere l’account dell’Utente (senza compensazione né rimborso) o adottare altre misure necessarie e appropriate.

 

Chi può utilizzare i Servizi?

Obbligo di consenso genitoriale. Devi avere almeno 16 anni per iscriverti ai Servizi Gympass e diventare un membro Gympass. Mentre gli individui di età inferiore ai 16 anni possono utilizzare il servizio attraverso il conto di un Familiare se tale conto è consentito dal datore di lavoro del titolare del conto principale, possono farlo solo con il coinvolgimento, la supervisione e l'approvazione di un genitore o di un tutore legale in qualità di titolare del conto principale.

Tutti gli utenti Gympass. Utilizzando o accedendo ai Servizi e a qualsiasi Contenuto (definito di seguito), l’Utente dichiara di disporre della facoltà di stipulare un contratto vincolante con Gympass e di non essere interdetto ai sensi di alcuna legge vigente. L’Utente accetta inoltre di utilizzare i Servizi esclusivamente per uso personale e non commerciale.

 

Quali sono i canoni di abbonamento?

Abbonamento. L’accesso al sito web di Gympass e la creazione di un account sono gratuiti. Tuttavia, per utilizzare le strutture o altri Servizi, ivi compresi i Servizi online, offerti tramite Fornitori terzi, è necessario acquistare un abbonamento ai Servizi (“Abbonamento”) tramite l’app o il sito web Gympass. Acquistando un Abbonamento, l’Utente disporrà di accesso completo all’interno del proprio piano per prenotare tutti corsi frequentabili di persona e le offerte disponibili attraverso la rete Gympass di palestre e centri fisici, le offerte online e virtuali e l’accesso alle App di terzi per tutta la durata dell’Abbonamento. Qualsiasi condizione speciale relativa a un Fornitore terzo specifico è indicata sul sito web e sull’app. Gympass si riserva il diritto di aggiungere e rimuovere Fornitori terzi da piani specifici e i Servizi in qualsiasi momento a propria esclusiva discrezione.

Prova gratuita o promozione. A volte Gympass offre a determinati utenti iscrizioni di prova o comunque promozionali, che sono soggette ai presenti Termini, salvo se diversamente indicato nell’offerta promozionale. Se l’Abbonamento inizia con un periodo di prova gratuito o promozionale, la durata del quale è specificata durante l’enrollment, ALLA FINE DEL PERIODO DI PROVA GRATUITO GYMPASS FATTURERÀ IL CANONE DI ABBONAMENTO UTILIZZANDO IL METODO DI PAGAMENTO DESIGNATO DALL’UTENTE, a meno che quest’ultimo non provveda alla cancellazione prima della fine del periodo di prova gratuito. Fornendo i dati di pagamento al momento dell’iscrizione alla prova gratuita, l’Utente accetta che al termine del periodo di prova gratuito Gympass possa addebitare il Canone di abbonamento utilizzando il metodo di pagamento designato. I periodi di prova gratuiti sono disponibili solo per chi si abbona per la prima volta. Gympass si riserva il diritto, a propria esclusiva discrezione, di determinare l’idoneità dell’Utente a un periodo di prova gratuito o promozione gratuita. Chi usufruisce di un periodo di prova gratuito può decidere in qualsiasi momento di non procedere con l’iscrizione a pagamento effettuando la cancellazione almeno 48 ore prima della fine del periodo di prova o del periodo promozionale. È possibile effettuare la cancellazione tramite la scheda Impostazioni del proprio Account. È possibile annullare l'operazione tramite la scheda "Piano" nelle impostazioni dell'account.

Canone di abbonamento. Il canone per un Abbonamento Gympass viene indicato durante il processo di iscrizione. Il Canone di abbonamento Gympass non è rimborsabile se non secondo quanto espressamente previsto dai presenti Termini o secondo quanto richiesto dalle leggi vigenti. Non ci sono rimborsi parziali.

Gympass può di quando in quando modificare il prezzo di qualsiasi Abbonamento, ivi compreso il Canone di abbonamento ricorrente, le penali per ritardo e le penali per mancata presentazione e comunicherà in anticipo tali modifiche. Nel rispetto della legge applicabile, l'utente accetta il nuovo prezzo non cancellando l'abbonamento dopo l'entrata in vigore della modifica del prezzo. Se l’Utente non accetta una modifica del prezzo, ha il diritto di rifiutarla cancellando l’Abbonamento ai Servizi prima che la modifica del prezzo diventi esecutiva.

Costi aggiuntivi/Policy di cancellazione. Se l’Utente cancella una prenotazione o una sessione, Gympass potrebbe addebitargli una commissione. Le politiche di prenotazione e di cancellazione della classe, che possono variare a seconda del fornitore e/o della località, saranno specificate nella pagina del Fornitore Terzo sul sito web e sull'applicazione Gympass e/o nell'e-mail di conferma della prenotazione. I seguenti costi possono essere applicati se si prenota un corso o una sessione fruiti di persona, una sessione in streaming, una sessione di personal training o qualunque altra offerta:

Cancellazione anticipata. Non vi è alcuna penale per la cancellazione anticipata di una prenotazione di classe, a condizione che si rispetti la politica di cancellazione dichiarata.

Costi di cancellazione tardiva/mancata presentazione. La cancellazione tardiva è la cancellazione di una lezione o di una sessione dopo il periodo di cancellazione indicato.  La mancata presentazione si verifica quando l’Utente non si presenta per un corso o una sessione prenotati. Sia la cancellazione tardiva che la mancata presentazione comportano la cancellazione del check-in con qualsiasi Fornitore terzo per quel giorno. PER LA CANCELLAZIONE TARDIVA O MANCATA PRESENTAZIONE POSSONO ESSERE ADDEBITATI COSTI. TALI COSTI VARIANO E VENGONO COMUNICATI AL MOMENTO DELL’ACQUISTO PER LA PRENOTAZIONE DI QUALUNQUE CORSO O SESSIONE.

Crediti Gympass e codici promozionali. Di quando in quando, Gympass potrebbe offrire all’Utente un credito basato sugli acquisti passati o su un’altra offerta. I crediti possono essere utilizzati solo con i Servizi e rimangono disponibili solo se l’Utente mantiene un account Gympass valido e un Abbonamento attivo. Ciò significa che se l’Utente cancella il proprio account Gympass, i crediti in essere associati a quell’account scadranno immediatamente. Gympass può offrire promozioni con caratteristiche e tariffe diverse, riscattabili con Crediti Gympass. Tali promozioni sono valide solo fino alla data di scadenza indicata conformemente alle leggi vigenti. L’Utente può riscattare i Crediti solo dopo che questi sono stati applicati al suo account Gympass. Se si ritiene che il proprio Saldo crediti presenti discrepanze, è necessario contattare Gympass tramite l’Help Center dall’app o dal sito web. Tutte le decisioni relative al Saldo crediti saranno prese da Gympass a propria esclusiva discrezione e sono definitive.

Fatturazione. Il saldo della fattura avverrà mediante detrazione in busta paga o addebito su carta di credito o debito dell’Utente (il “Metodo di pagamento”). Per l’addebito su carta di credito o di debito, Gympass può utilizzare un processore di pagamento terzo (il “Processore di pagamento”) che addebiterà l’importo su un conto di pagamento collegato al conto Gympass dell’Utente (il “Conto di fatturazione”). L’elaborazione di tali pagamenti sarà soggetta, oltre che ai presenti Termini, anche ai termini, alle condizioni e alle informative sulla privacy del Processore di pagamento. Gympass non è responsabile di errori commessi dal Processore di pagamento. Scegliendo di acquistare un Abbonamento, l’Utente accetta di pagare, attraverso il Metodo di pagamento, tutti gli addebiti ai prezzi in vigore in quel momento per tale Abbonamento, conformemente ai termini di pagamento applicabili, e l’Utente autorizza Gympass a effettuare l’addebito utilizzando il Metodo di pagamento scelto. Gympass si riserva il diritto di correggere eventuali errori commessi durante il processo di fatturazione, anche nel caso in cui il pagamento sia già stato richiesto o ricevuto. Se Gympass, attraverso il Metodo di pagamento selezionato dall’Utente al momento dell’enrollment, non riceve il pagamento, l’Utente accetta di pagare su richiesta tutti gli importi dovuti dal Conto di fatturazione. Gympass non è responsabile di eventuali imposte dovute per l’acquisto di Abbonamenti o per i beni forniti e i servizi erogati da Fornitori terzi. PER IL CONTO DI FATTURAZIONE L’UTENTE DEVE FORNIRE DATI AGGIORNATI, ATTUALI, COMPLETI E ACCURATI. È POSSIBILE MODIFICARE TALI DATI NELLE IMPOSTAZIONI DELL’ACCOUNT.

Fatturazione ricorrente automatica. Acquistando un Abbonamento, l’Utente accetta che, alla scadenza del periodo di Abbonamento iniziale, l’Abbonamento venga rinnovato automaticamente per periodi successivi di durata uguale a quella dell’abbonamento iniziale, a meno che e fino a quando l’Utente non cancelli l’Abbonamento. PER PAGARE QUALUNQUE RINNOVO DELL’ABBONAMENTO, L’UTENTE AUTORIZZA GYMPASS AD ADDEBITARE IL CONTO DELL’UTENTE UTILIZZANDO IL METODO DI PAGAMENTO REGISTRATO. All’Utente verrà addebitato il medesimo Abbonamento (o il contratto di Abbonamento più simile, se il piano precedente non è più disponibile) con il Canone di abbonamento vigente in quel momento, più ogni imposta applicabile. Gympass elaborerà il pagamento per qualsiasi rinnovo dell’Abbonamento utilizzando lo stesso ciclo di fatturazione dell’Abbonamento in corso. Ulteriori termini e condizioni potrebbero essere applicati al momento del rinnovo e il Canone di abbonamento può cambiare in qualsiasi momento, nella misura massima consentita dalle leggi vigenti.

Cancellazione dell’Abbonamento. Escluso il caso in cui il datore di lavoro dell’Utente richieda una policy di cancellazione diversa, l’Utente può annullare l’Abbonamento in qualunque momento mediante cancellazione nel proprio profilo/account/piano. In tal caso, Gympass cesserà ogni rinnovo automatico dell’abbonamento. LA CANCELLAZIONE NON COMPORTA ALCUN RIMBORSO. Effettuando la cancellazione almeno 48 ore prima della data di fatturazione, non verrà addebitato alcun costo. Il piano rimarrà attivo fino alla data di fatturazione successiva, ma l’Utente non avrà diritto ad alcun rimborso proporzionale di alcuna parte del Canone di abbonamento pagato per quel periodo di abbonamento, salvo se previsto dalle leggi vigenti.

Se l’Utente cancella l’account o modifica i dati del proprio account per errore, è invitato a contattarci immediatamente. Gympass farà il possibile per aiutarlo, ma sfortunatamente non può garantire di essere in grado di recuperare o ripristinare alcunché e nell’eventualità di tali cancellazioni o modifiche accidentali declina ogni responsabilità nei confronti dell’Utente.

Mettere in pausa l'abbonamento. Gympass ti permette di mettere in attesa il tuo Abbonamento per uno o più periodi di Abbonamento (una "Pausa"). Se desideri mettere in pausa il tuo abbonamento, devi farlo accedendo all'applicazione e selezionando "Piano di pausa" nella scheda "Piano" nelle impostazioni dell'account. Non vi verrà addebitato il tempo durante il quale il vostro abbonamento è in Pausa. Se non diversamente consentito da Gympass a sua esclusiva discrezione, è possibile mettere in pausa l'abbonamento solo una volta durante un periodo di sei (6) mesi per un periodo di tempo compreso tra 15 e 60 giorni. Di conseguenza, il tempo totale massimo per mettere in pausa l'Abbonamento durante un periodo di sei (6) mesi è di 60 giorni, a meno che Gympass non consenta diversamente a sua esclusiva discrezione.

Una volta che il vostro Abbonamento è in pausa, vi informeremo sulla data di riattivazione dell'Abbonamento o prima di essa. I rinnovi automatici dell'abbonamento inizieranno alla data selezionata e questa data diventerà il primo giorno del nuovo ciclo di abbonamento. Al termine della Pausa, l'Abbonamento continuerà a rinnovarsi automaticamente, a meno che non si annulli l'Abbonamento secondo le presenti Condizioni. È possibile riattivare l'Abbonamento durante una Pausa in qualsiasi momento prima della data impostata contattandoci. È possibile scegliere di annullare l'Abbonamento in qualsiasi momento mentre l'Abbonamento è in Pausa, ma non sarà rimborsato per eventuali crediti in sospeso, a meno che non sia richiesto dalla legge applicabile.

Fine dell’abbonamento e Perdita di accesso alle App di terzi. Quando l’Abbonamento Gympass scade, l’Utente perde l’accesso a qualsiasi servizio online o App di terzi.

Come posso accedere ai servizi dei Fornitori terzi?

Dopo aver acquistato un Abbonamento, l’Utente può accedere ai servizi offerti da qualsiasi Fornitore terzo, ivi compresi i servizi online e le App di terzi, inclusi nell’Abbonamento. L’Utente dovrà seguire le procedure, le politiche e le regole di utilizzo rese disponibili dal Fornitore terzo. Potrebbero valere le seguenti regole:

  • i corsi o le sessioni hanno una durata specifica e spesso devono essere prenotati in anticipo;
  • le ore di operatività e i servizi disponibili per le strutture fisiche possono variare;
  • potrebbe essere richiesta l’accettazione di termini aggiuntivi, ad esempio una liberatoria;
  • i siti web o le App di terzi potrebbero richiedere ulteriori informazioni.

Si consiglia di verificare le regole e/o i termini di ciascun Fornitore terzo prima di usufruirne per la prima volta. Per maggiori informazioni su specifici Fornitori terzi, si rimanda alle informazioni fornite nell’app o sul sito web di Gympass.

Prenotazione di corsi. In molti casi è necessario prenotare i corsi direttamente sul sito web del Fornitore terzo, ma in alcuni casi, se indicato nella pagina della palestra partner sul sistema Gympass, è possibile prenotare una lezione direttamente attraverso il sito web o l’app Gympass.

Check-in. Quando è pronto ad accedere alle offerte dei corsi o delle sessioni di persona, l’Utente deve effettuare il check-in tramite l’app o il sito web Gympass. Se si non effettua il check-in prima di un corso o di una sessione, nei casi in cui è richiesto, potrebbe essere addebitata una commissione aggiuntiva come descritto in precedenza.

Policy di sostituzione. Gympass adotta ogni ragionevole misura per offrire corsi e sessioni sufficienti a soddisfare le richieste degli utenti. Tuttavia, la disponibilità delle offerte può cambiare senza preavviso. Ad esempio, per un particolare streaming live gli orari del corsi potrebbero essere limitati. Gympass non è responsabile della non disponibilità di un particolare corso, sessione o app né della sua eliminazione da un piano specifico o dalla piattaforma Gympass.

 

Come posso invitare i miei familiari a partecipare a Gympass?

Se si dispone di un Abbonamento attivo, è possibile aggiungere un familiare idoneo (il coniuge/convivente more uxorio o figlio a carico) se consentito dalle disposizioni dell’accordo tra Gympass e il proprio datore di lavoro. Un familiare qualificato dovrà aprire anch’esso un account Gympass. È necessario pagare le tariffe per l’iscrizione a un familiare tramite il metodo di pagamento. I presenti Termini e l’Informativa sulla privacy di Gympass si applicano a qualsiasi account creato da un Familiare idoneo. Gympass si riserva il diritto di richiedere la prova della qualifica del membro della famiglia.

 

A quali restrizioni sono soggetto nell’utilizzo dei Servizi?

I materiali visualizzati, eseguiti o disponibili su o attraverso i Servizi, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, elementi testuali, elementi grafici, dati, articoli, foto, immagini, illustrazioni, invii dell’Utente (“Invii dell’utente”) ecc. (quanto sopra, collettivamente, i “Contenuti”) sono tutelati da copyright e/o altre leggi in materia di proprietà intellettuale.

L’Utente dichiara, garantisce e accetta di non fornire alcun Contenuto o Invio dell’utente o comunque di non utilizzare i Servizi o interagire con i Servizi in modo tale da:

  • violare o contravvenire ai diritti di proprietà intellettuale o qualsiasi altro diritto di terzi o Gympass;
  • violare qualsiasi legge o regolamento;
  • essere offensivo, fraudolento, ingannevole, minaccioso, diffamatorio, osceno, denigratorio, inesatto, calunnioso, pornografico o comunque discutibile, secondo quanto determinato da Gympass a propria esclusiva discrezione (collettivamente, “Contenuti discutibili”);
  • mettere a repentaglio la sicurezza di qualsiasi account Gympass (ad esempio consentendo a qualcun altro di utilizzare le credenziali di accesso per accedere ai Servizi), violare la sicurezza di qualsiasi rete informatica o decifrare qualsiasi password o codice crittografico di sicurezza;
  • eseguire software per mailing list, Listserv, risposta automatica o “spam” sui Servizi o comunque interferire in altro modo con il corretto funzionamento dei Servizi (ivi compreso sottoporre l’infrastruttura dei Servizi a un carico irragionevole);
  • utilizzare “crawler”, “scraper” o “spider” o comunque raccogliere qualunque pagina, dato o parte dei Servizi o dei Contenuti (tramite mezzi manuali o automatizzati);
  • copiare o archiviare qualunque parte dei Contenuti;
  • decompilare, reingegnerizzare o tentare di ottenere il codice sorgente o le idee o i dati sottostanti contenuti nei Servizi o ad essi relativi.

L’Utente riconosce che Gympass è la proprietaria dei Servizi. All’Utente è fatto divieto di modificare, pubblicare, trasmettere, partecipare al trasferimento o alla vendita di, riprodurre (salvo i casi espressamente previsti in questa Sezione), creare opere derivate basate su, o comunque sfruttare uno qualunque dei Servizi. Con il presente Gympass concede all’Utente una licenza personale, limitata, revocabile e non trasferibile di accedere e utilizzare i Servizi esclusivamente per uso personale e non commerciale. Gympass si riserva tutti i diritti non espressamente concessi all’Utente.

Per i Contenuti visualizzati, eseguiti o disponibili su o attraverso i Servizi, l’Utente promette di rispettare tutti gli avvisi di copyright, le regole sui marchi, le normative sui dati e le restrizioni indicate nei Contenuti a cui l’Utente accede tramite i Servizi e l’Utente si impegna a non utilizzare, copiare, riprodurre, registrare, modificare, tradurre, pubblicare, trasmettere, diffondere via etere, distribuire, eseguire pubblicamente, caricare, esporre in pubblico, concedere in licenza, vendere, commercializzare o comunque sfruttare per qualunque finalità alcun Contenuto non di proprietà dell’Utente, (i) senza il previo consenso del proprietario di tale Contenuto o (ii) in modo tale da violare i diritti altrui (ivi compresi i diritti di Gympass).

L’Utente può utilizzare i Servizi solo per finalità personali e non commerciali. Il fatto che Gympass consenta all’Utente di accedere alle App di terzi, lezioni in streaming live, personal training o qualunque altro contenuto online non comporta il trasferimento di alcun diritto commerciale o promozionale all’Utente e non costituisce una concessione o una rinuncia ai diritti dei titolari del copyright. Gympass si riserva tutti i diritti inerenti ai Servizi non espressamente concessi all’Utente.

Gympass è libera di cessare (o sospendere l’accesso a) l’uso dei Servizi da parte dell’Utente e/o l’account dell’Utente per qualsiasi motivo, a propria discrezione, nella misura massima consentita dalle leggi vigenti, compresa la violazione, da parte dell’Utente, dei presenti Termini o di una delle suddette Condizioni.

Licenze per App di terzi. Le licenze delle app sono fornite dall’Utente dagli sviluppatori delle App di terzi. Gympass funge da agente o intermediario per i fornitori di App di terzi nell’ambito dell’erogazione dei Servizi e non è parte di alcun accordo tra l’Utente e l’App di terzi. Qualsiasi App a cui l’Utente accede è disciplinata separatamente dai termini o dal contratto di licenza per l’utente finale per l’App di terzi. I fornitori delle App di terzi sono gli unici responsabili dei contenuti, delle garanzie e di qualsiasi rivendicazione l’Utente possa avere in relazione a tali App di terzi. I fornitori delle App di terzi sono responsabili dei servizi di manutenzione e supporto per tali app. Le app rese disponibili attraverso i Servizi di Gympass sono concesse in licenza e non vendute.

Nessuna richiesta di informazioni personali. L’Utente si impegna a trattare con rispetto i Fornitori terzi, inclusi, a titolo esemplificativo, istruttori online, personale di palestra e personal trainer. Nella misura consentita dalle leggi vigenti, l’Utente accetta di non utilizzare in alcun modo i Servizi di Gympass e le informazioni presentate sul sito web o sull’app di Gympass per reclutare, sollecitare o contattare il personale di Fornitori terzi a fini di impiego o di stipula di contratti per un’azienda non affiliata a Gympass senza il previo consenso scritto di Gympass.

 

Chi è responsabile di ciò che vedo e faccio mentre usufruisco dei Servizi?

Qualsiasi dato o contenuto reso di pubblico dominio o trasmesso privatamente dall’Utente o da qualsiasi altro utente attraverso i Servizi è responsabilità esclusiva della persona che lo ha originato e l’Utente accede a tutti questi dati e contenuti a proprio rischio e pericolo. Gympass non è in grado di garantire l’identità degli altri utenti con cui l’Utente potrebbe interagire nell’ambito dei Servizi. Gympass non è responsabile di eventuali errori od omissioni in tali contenuti, false dichiarazioni da parte di altri utenti o danni/perdite eventualmente subiti dall’Utente in relazione a tali contenuti o interazioni.

Se l’Utente accede a un’App di terzi tramite un link su un sito o un’app Gympass, lascerà l’ambiente Gympass e accederà a un sito di terzi che Gympass non controlla. I diritti e gli obblighi dell’Utente quando accede e utilizza queste App di terzi non sono disciplinati dai presenti Termini (né dall’Informativa sulla privacy di Gympass), ma saranno disciplinati dai termini e dalle informative di tali App di terzi. Gympass incoraggia l’Utente a leggere attentamente i termini e le informative di queste App di terzi, in quanto le loro prassi possono differire da quelle di Gympass. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, GYMPASS NON RILASCIA ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA IN RELAZIONE ALLE APP DI TERZI E NON È IN ALCUN MODO RESPONSABILE DELLE APP DI TERZI NÉ DEI CONTENUTI, DELLE FUNZIONI O DEL FUNZIONAMENTO DELLE APP DI TERZI. L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE LA DECISIONE DI ACCEDERE E UTILIZZARE QUALUNQUE APP DI TERZI AVVIENE A SUO ESCLUSIVO RISCHIO E PERICOLO E CHE, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLE LEGGI VIGENTI, GYMPASS NON SARÀ RESPONSABILE DI ALCUNA PERDITA O DANNO DERIVANTE DA O CORRELATA ALL’ACCESSO, ALL’UTILIZZO O AL FATTO DI FARE AFFIDAMENTO SU SITI DI TERZI.

 

Nell’ambito dell’Abbonamento, l’Utente può accedere a corsi o sessioni virtuali in streaming live. Gympass non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia sulla qualità dell’esperienza di visualizzazione sul display dell’Utente, che può variare in base a fattori quali l’apparecchiatura del cliente, la connessione di rete, la larghezza di banda disponibile e/o la connessione Internet. L’Utente è responsabile di qualunque addebito per l’accesso a Internet. Il servizio e qualunque contenuto visualizzato attraverso il servizio di Gympass sono destinati esclusivamente a un uso personale e l’Utente accetta di non utilizzare il servizio per performance pubbliche.

Le interazioni dell’Utente con organizzazioni e/o persone incontrate su o attraverso i Servizi, ivi compresi il pagamento e la consegna di beni o servizi, e qualunque altro termine, condizione, garanzia o dichiarazione associata a tali interazioni, riguardano esclusivamente l’Utente e tali organizzazioni e/o individui. L’Utente riconosce che Gympass non è responsabile di eventuali perdite o danni di alcun tipo sostenuti in seguito a tali interazioni.

Le disposizioni di cui alla presente sezione non intendono limitare la responsabilità di Gympass nei casi in cui le leggi vigenti del Paese o dello Stato di residenza di un utente vietano a Gympass di limitare tale responsabilità.

 

Devo concedere licenze a Gympass o ad altri utenti?

Qualunque cosa l’Utente pubblichi, carichi, condivida, memorizzi o comunque fornisca su o attraverso i Servizi (inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, immagini, valutazioni, recensioni e altri contenuti visualizzati sul sito web di Gympass) sono “Contenuti dell’utente”. Pur conservando la titolarità di qualunque diritto possa vantare sui Contenuti dell’utente, l’Utente con la presente concede a Gympass una licenza perpetua, illimitata, trasferibile, cedibile in sublicenza, irrevocabile, esente da royalty, valida in tutto l’universo, di riprodurre, distribuire, mostrare pubblicamente, comunicare al pubblico, rendere disponibile, utilizzare per creare opere derivate o comunque sfruttare e utilizzare (collettivamente, l’“Utilizzo”) la totalità o una parte dei Contenuti dell’utente a fini di (i) pubblicità, marketing e promozione di Gympass e dei Servizi, (ii) visualizzare e condividere i Contenuti dell’utente con altri utenti dei Servizi e (iii) fornire i Servizi. L’Utente concede inoltre a Gympass una licenza esente da royalty per utilizzare il nome utente, l’immagine, la voce e l’aspetto per identificare l’Utente come fonte di qualsiasi Contenuto dell’utente.

L’Utente dichiara e garantisce quanto segue: (i) l’Utente è proprietario dei Contenuti dell’utente o dispone comunque del diritto di concedere la licenza qui specificata; (ii) l’uso dei Contenuti dell’utente da parte dell’Utente su o attraverso i Servizi non viola le leggi vigenti, i diritti alla privacy, i diritti di pubblicità, i copyright, i diritti contrattuali, i diritti di proprietà intellettuale né altri diritti di chicchessia, ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i diritti di chiunque sia visibile in qualunque Contenuto dell’utente; (iii) la pubblicazione dei Contenuti dell’utente sui Servizi non richiederà a Gympass di ottenere ulteriori licenze o di pagare royalty, commissioni, compensi o altri importi né di riconoscere alcuna attribuzione a terzi; e (iv) la pubblicazione dei Contenuti dell’utente da parte dell’Utente su o attraverso i Servizi non comporta una violazione del contratto tra l’Utente e terzi. L’Utente accetta di pagare tutti gli importi dovuti a chiunque in seguito alla pubblicazione, da parte dell’Utente, del Contenuto dell’utente sui Servizi.

 

Violazione del copyright

Policy sulle violazioni ripetute. La policy di Gympass in materia di proprietà intellettuale prevede di (i) rimuovere o disattivare l’accesso a materiale che, al ricevimento di una notifica inviata dal proprietario della proprietà intellettuale o del suo agente, Gympass in buona fede ritiene essere in violazione della proprietà intellettuale di terzi per il fatto di essere disponibile sui Servizi e (ii) rimuovere qualsiasi Contenuto dell’utente caricato sui Servizi attraverso ripetute violazioni. Gympass considera una “violazione ripetuta” quella commessa da utenti che hanno caricato Contenuti dell’utente su o attraverso i Servizi e per i quali Gympass ha ricevuto più di due notifiche con richiesta di rimozione, ai sensi delle disposizioni del 17 U.S.C. [United States Code (Codice degli Stati Uniti)] § 512. Gympass, tuttavia, può determinare a propria esclusiva discrezione di cessare l’account di qualunque utente dopo aver ricevuto anche una sola rivendicazione di violazione.

Procedura per la segnalazione di violazioni. Chiunque ritenga che un contenuto reso disponibile su o attraverso i Servizi sia stato utilizzato o sfruttato in modo da violare un diritto di proprietà intellettuale da lui/lei detenuto o controllato deve inviare tempestivamente all’Agente designato(Designated Agent), indicato di seguito, una “Rivendicazione di violazione” (Notification of Claimed Infringement) contenente le seguenti informazioni. La Rivendicazione di violazione può essere condivisa da Gympass con l’utente che si sostiene abbia violato un diritto di proprietà o controllo e con il presente l’interessato acconsente a tale divulgazione. La Rivendicazione di violazione deve includere sostanzialmente quanto segue: (i) una firma fisica o elettronica di una persona autorizzata ad agire per conto del proprietario della/e opera/e presumibilmente violata/e; (ii) l’identificazione delle opere o dei materiali in violazione o, nel caso di più opere incluse in una singola notifica, un elenco rappresentativo di tali opere; (iii) l’identificazione del materiale specifico che si sostiene essere in violazione o essere l’oggetto della violazione e destinato a essere rimosso o reso inaccessibile, con informazioni ragionevolmente sufficienti per consentire a Gympass di individuare il materiale; (iv) informazioni ragionevolmente sufficienti per consentire a Gympass di contattare l’Utente, ad esempio un indirizzo, un numero di telefono e, se disponibile, un indirizzo di posta elettronica al quale sia possibile contattarlo; (v) una dichiarazione dell’Utente in cui questi afferma di ritenere in buona fede che l’uso del materiale nel modo denunciato non sia autorizzato dal titolare del copyright, dal suo agente o dalla legge; e (vi) una dichiarazione che le informazioni contenute nella richiesta sono accurate e, pena falsa testimonianza, che l’Utente è autorizzato ad agire per conto del titolare del diritto esclusivo presumibilmente violato.

Informazioni di contatto dell’Agente designato. L’Agente designato di Gympass per il ricevimento delle Rivendicazioni di violazione (l’“Agente designato”) può essere contattato all’indirizzo: help.me@gympass.com o Gympass – 160 Varick Street, New York, NY 10013, ATTN: Legal.

Rivendicazione riconvenzionale. Se l’Utente riceve da Gympass una notifica che il materiale reso disponibile dall’Utente su o attraverso i Servizi è stato oggetto di una Rivendicazione di violazione, l’Utente avrà il diritto di inviare a Gympass ciò che viene chiamata una “Rivendicazione riconvenzionale”. Per essere valida, una Rivendicazione riconvenzionale deve essere effettuata per iscritto, recapitata all’Agente designato di Gympass attraverso uno dei metodi sopra indicati e includere sostanzialmente le seguenti informazioni: (i) una firma fisica o elettronica dell’abbonato; (ii) l’identificazione del materiale che è stato rimosso o reso inaccessibile e il luogo in cui il materiale si trovava quando è stato rimosso o reso inaccessibile; (iii) una dichiarazione, pena falsa testimonianza, in base a cui l’abbonato ritiene in buona fede che il materiale sia stato rimosso o reso inaccessibile a causa di un errore o di un’errata identificazione del materiale da rimuovere o rendere inaccessibile; e (iv) il nome, l’indirizzo e il numero di telefono dell’abbonato e una dichiarazione che l’abbonato accetta la giurisdizione della Corte Distrettuale Federale per il distretto giudiziario in cui si trova il suo indirizzo o, se l’indirizzo dell’abbonato è fuori degli Stati Uniti d’America, per qualsiasi distretto giudiziario in cui Gympass si possa trovare, e che l’abbonato accetterà la notifica della causa legale da parte del soggetto che ha avanzato la Rivendicazione di violazione sopra indicata o da parte di un agente di tale soggetto.

Ripubblicazione di contenuti oggetto di Rivendicazione riconvenzionale. Se l’Utente invia una Rivendicazione riconvenzionale in risposta a una Rivendicazione di violazione, Gympass invierà tempestivamente alla persona che ha avanzato la Rivendicazione di violazione una copia della Rivendicazione riconvenzionale e informerà tale persona che il Contenuto dell’utente rimosso sarà sostituito o che la disattivazione dell’accesso cesserà una volta trascorsi 10 giorni lavorativi, e che il Contenuto dell’utente rimosso sarà sostituito e la disattivazione dell’accesso cesserà una volta trascorsi non meno di 10 giorni lavorativi e non oltre 14 giorni lavorativi successivi al ricevimento della Rivendicazione riconvenzionale, a meno che l’Agente designato di Gympass non riceva dal soggetto che ha avanzato la Rivendicazione di violazione la notifica che quest’ultimo ha fatto richiesta di un decreto ingiuntivo contro l’utente per vietargli di svolgere attività in relazione al materiale presente sul sistema o sulla rete di Gympass.

Rivendicazioni di violazione e Rivendicazioni riconvenzionali false. Il Copyright Act stabilisce che:

chiunque consapevolmente e gravemente dichiari falsamente ai sensi della [Sezione 512 del Copyright Act (17 U.S.C. § 512)] (1) che il materiale o l’attività è in violazione o (2) che il materiale o l’attività è stato rimosso o reso inaccessibile per errore o erronea identificazione, sarà responsabile di eventuali danni, compresi i costi e le spese legali, sostenuti dal presunto trasgressore, da qualsiasi titolare del copyright o licenziatario autorizzato del proprietario del copyright o da un fornitore di servizi che sia stato danneggiato da tale dichiarazione falsa, in conseguenza del fatto che [Gympass] si sia basata su tali dichiarazioni errate per rimuovere o rendere inaccessibile il materiale o l’attività che si sosteneva essere stata violata o per sostituire il materiale rimosso o per cessare di renderlo inaccessibile. 17 U.S.C. § 512(f).

Gympass si riserva il diritto di richiedere il risarcimento di danni a chiunque avanzi una Rivendicazione di violazione o una Rivendicazione riconvenzionale in violazione della legge.

 

Gympass mi contatterà?

Quando l’Utente apre un account o fornisce le sue informazioni a Gympass, accetta che Gympass possa contattarlo via e-mail, posta diretta, telefono o SMS a qualsiasi indirizzo o numero di telefono fornito dall’Utente, anche per finalità di marketing. L’Utente può scegliere di non ricevere e-mail o comunicazioni di marketing seguendo il link di cancellazione dell’iscrizione (o inviando un SMS con il testo “STOP”) oppure contattando Gympass tramite l’Help Center nell’app o sul sito web di Gympass.

 

Avvertenze su salute e sicurezza

Gympass non fornisce assistenza sanitaria, servizi medici o servizi di preparazione fisica. Le informazioni ottenute utilizzando i Servizi di Gympass, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, consigli, informazioni, allenamenti, esercizi, regimi, piani nutrizionali, ricette, consulenza o altri materiali (collettivamente, le “Informazioni sulla fitness e sul benessere”), vengono fornite esclusivamente a fini informativi, didattici e di intrattenimento generali e non costituiscono consigli medici. I Servizi di Gympass non sono intesi per essere utilizzati per determinare lo stato di salute dell’Utente né per la diagnosi di alcuna condizione medica e non sono né devono essere utilizzati come sostituti di una valutazione medica professionale. Gympass consiglia di consultare un medico prima di intraprendere qualsiasi piano di fitness, regime nutrizionale o altro programma di benessere.

Utilizzando i Servizi di Gympass, l’Utente riconosce e comprende di poter ricevere Informazioni sulla fitness e sul benessere relativamente ad attività fisiche, consigli sul benessere o altri esercizi o servizi, che potrebbero costituire attività potenzialmente pericolose alla luce delle condizioni fisiche, mentali o emotive personali dell’Utente. Prima di utilizzare i Servizi di Gympass o qualsiasi Informazione sulla fitness e sul benessere, l’Utente dovrebbe consultare un medico. Se l’Utente sceglie di utilizzare i Servizi di Gympass, deve essere in buona salute e non soffrire di alcuna disabilità, menomazione, lesione, malattia o disturbo che gli impedisca di praticare esercizio fisico attivo o passivo o suscettibile di causare un aumento del rischio di lesioni o conseguenze avverse sulla salute in seguito all’utilizzo di tali Servizi e con il presente l’Utente si assume tutti i rischi associati all’utilizzo di tali Servizi.

NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, GYMPASS NON RILASCIA ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA RIGUARDO ALLE INFORMAZIONI SULLA FITNESS E SUL BENESSERE E NON È RESPONSABILE DELL’USO O DEL FATTO DI FARE AFFIDAMENTO SU TALI INFORMAZIONI SULLA FITNESS E SUL BENESSERE. L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE LA SUA DECISIONE DI FARE AFFIDAMENTO E/O UTILIZZARE QUALSIASI INFORMAZIONE SULLA FITNESS E SUL BENESSERE VIENE PRESA A SUO ESCLUSIVO RISCHIO E PERICOLO E, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLE LEGGI VIGENTI, GYMPASS NON SARÀ RESPONSABILE DI ALCUNA PERDITA O DANNO, IVI COMPRESI LESIONI PERSONALI E DECESSO, DERIVANTE DA O CORRELATO AL FATTO DI AVER FATTO AFFIDAMENTO SU O AVERE UTILIZZATO LE INFORMAZIONI SULLA FITNESS E SUL BENESSERE.

 

Cos’altro devo sapere?

Esclusione di responsabilità in garanzia. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLE LEGGI VIGENTI, né Gympass né i rispettivi concessori di licenza, fornitori o Fornitori terzi rilasciano dichiarazioni o garanzie riguardanti i contenuti presenti o accessibili attraverso i Servizi e Gympass declina ogni responsabilità in merito all’accuratezza, al rispetto dei copyright, alla legittimità o al decoro del materiale presente o accessibile attraverso i Servizi. Gympass non rilascia dichiarazioni o garanzie riguardanti suggerimenti o raccomandazioni di servizi o prodotti offerti o acquistati attraverso i Servizi. I SERVIZI E I CONTENUTI SONO FORNITI DA GYMPASS “COSÌ COME SONO”, SENZA GARANZIE DI ALCUN TIPO, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI COMPRESE, A TITOLO NON LIMITATIVO, GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE E NON VIOLAZIONE E SENZA GARANZIE CHE L’USO DEI SERVIZI SARÀ ININTERROTTO O PRIVO DI ERRORI. ALCUNI PAESI E STATI NON CONSENTONO LIMITAZIONI ALLA DURATA DI UNA GARANZIA IMPLICITA, PERTANTO LE LIMITAZIONI DI CUI SOPRA POTREBBERO NON VALERE PER L’UTENTE.

Rinuncia e rilascio. LEI COMPRENDE E RICONOSCE CHE GYMPASS INTERMEDIA SERVIZI CON FORNITORI TERZI, E CHE GYMPASS STESSA NON È UN FORNITORE DI FITNESS O DI BENESSERE E NON POSSIEDE O GESTISCE ALCUN FORNITORE DI FITNESS O DI BENESSERE. GYMPASS NON VALUTA L'IDONEITÀ, LA CONFORMITÀ A QUALSIASI NORMA O REGOLAMENTO APPLICABILE O LA QUALITÀ DI QUALSIASI STRUTTURA, CLASSE O SESSIONE FORNITA DA QUALSIASI FORNITORE TERZO E TU RINUNCI ESPRESSAMENTE E LIBERI LA SOCIETÀ DA QUALSIASI RESPONSABILITÀ, RECLAMO O DANNO DERIVANTE DA, O IN QUALSIASI MODO CORRELATO ALL'USO DEI SERVIZI GYMPASS E DEI SERVIZI FORNITI DA QUALSIASI FORNITORE TERZO. GYMPASS NON SARÀ PARTE IN CAUSA IN CONTROVERSIE O NEGOZIAZIONI DI CONTROVERSIE TRA TE E UN FORNITORE TERZO. RICONOSCI CHE A NOME TUO, DEI TUOI EREDI, DEI TUOI RAPPRESENTANTI PERSONALI E/O DEI TUOI CESSIONARI, CHE CI SONO RISCHI E PERICOLI INTRINSECI NELL'ESERCIZIO FISICO E NELLE ATTIVITÀ DI BENESSERE. PRENOTANDO, PARTECIPANDO E PARTECIPANDO AI SERVIZI DI FORNITORI TERZI, RICONOSCETE E ACCETTATE DI ESSERE CONSAPEVOLI DEI RISCHI CHE INCLUDONO, MA NON SONO LIMITATI A, DANNI ALLA PROPRIETÀ, PERDITA E LESIONI PERSONALI O MORTE. L'UTENTE RICONOSCE CHE ALCUNI DI QUESTI RISCHI NON POSSONO ESSERE ELIMINATI E SI ASSUME SPECIFICAMENTE IL RISCHIO DI LESIONI O DANNI.

Limitazione di responsabilità. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLE LEGGI VIGENTI, IN NESSUNA CIRCOSTANZA E SOTTO NESSUNA DOTTRINA (IVI COMPRESI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO MA NON ESAUSTIVO, ILLECITO, CONTRATTO, RESPONSABILITÀ OGGETTIVA O ALTRO), GYMPASS RISPONDERÀ NEI CONFRONTI DELL’UTENTE O DI CHIUNQUE ALTRO PER (A) DANNI INDIRETTI, SPECIALI, ACCIDENTALI O CONSEQUENZIALI DI QUALUNQUE TIPO, COMPRESI I DANNI PER PERDITA DI UTILI, PERDITA DI AVVIAMENTO, INTERRUZIONE DEL LAVORO, ACCURATEZZA DEI RISULTATI O ERRORI O GUASTI INFORMATICI O (B) IMPORTI SUPERIORI, IN TOTALE, A (I) 100 DOLLARI STATUNITENSI O, SE MAGGIORE, (II) L’IMPORTO PAGATO DALL’UTENTE A GYMPASS IN RELAZIONE AI SERVIZI NEL PERIODO DI DODICI (12) MESI CHE PRECEDONO LA RIVENDICAZIONE APPLICABILE O (C) QUALSIASI QUESTIONE FUORI DEL RAGIONEVOLE CONTROLLO DI GYMPASS. ALCUNI STATI E PAESI NON CONSENTONO L’ESCLUSIONE O LA LIMITAZIONE DI DETERMINATI DANNI, PERTANTO LE LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI DI CUI SOPRA POTREBBERO NON VALERE PER L’UTENTE.

Manleva. Nella misura consentita dalle leggi vigenti, l’Utente accetta di tenere Gympass e le relative affiliate e i relativi funzionari, agenti e dipendenti, indenni e manlevati da e contro qualsiasi rivendicazione, responsabilità, danno (diretto e indiretto), perdita e spesa (comprese le spese legali) derivante da o in qualsiasi modo correlata a rivendicazioni di terzi relative a (a) l’uso dei Servizi da parte dell’Utente (ivi comprese le azioni intraprese da terzi utilizzando l’account dell’Utente) e (b) la violazione dei presenti Termini da parte dell’Utente.

Cessione. L’Utente non può in alcun modo (per effetto di legge o altro) cedere, delegare o trasferire senza il previo consenso scritto di Gympass i presenti Termini o i diritti e obblighi che gliene derivano, né il suo account dei Servizi. Gympass può trasferire, cedere o delegare i presenti Termini e una parte o la totalità dei diritti e obblighi che gliene derivano senza il consenso dell’Utente, fermo restando che l’Utente può revocare la cessione se si oppone al trasferimento, tranne nel caso in cui la cessione sia dovuta a una fusione o acquisizione di Gympass.

Sopravvivenza. Le disposizioni che, per loro natura, devono sopravvivere alla risoluzione dei presenti Termini sopravvivranno alla risoluzione. Per esempio, tutte le seguenti condizioni sopravvivranno alla risoluzione: qualsiasi obbligo dell’Utente in relazione al pagamento o alla manleva di Gympass, qualsiasi limitazione di responsabilità, qualsiasi termine riguardante la proprietà o i diritti di proprietà intellettuale, e qualsiasi termine riguardante le controversie tra l’Utente e Gympass, ivi compreso, a titolo non limitativo, il Contratto di arbitrato (definito di seguito).

Indipendenza delle clausole. Se qualsiasi termine, clausola o disposizione dei presenti Termini viene ritenuto nullo o inapplicabile, tale termine, clausola o disposizione sarà separabile dai presenti Termini e non influirà sulla validità o applicabilità di alcuna parte rimanente di tale termine, clausola o disposizione o qualsiasi altro termine, clausola o disposizione dei presenti Termini.

Diritto applicabile. Salvo i casi diversamente indicati nei presenti Termini, l’Utente accetta che, con esclusione delle disposizioni in materia di conflitto di leggi, il diritto dello Stato di New York regoli i presenti Termini e qualsiasi rivendicazione o controversia in atto o potenziale tra l’Utente e Gympass.

Forza maggiore. Né Gympass né l’Utente saranno responsabili di eventuali inadempienze o ritardi negli adempimenti previsti dai presenti termini (ad esclusione dei ritardi nei pagamenti scaduti e dovuti conformemente ai presenti termini) per cause che esulano dal ragionevole controllo della parte inadempiente e non dovuti a colpa o negligenza, tra cui, a titolo non limitativo, catastrofi naturali, azioni delle autorità, pandemie, inondazioni, incendi, disordini civili, atti terroristici, scioperi o altra attività sindacale, attacchi o atti dolosi di natura informatica, ad esempio attacchi su o attraverso Internet, qualsiasi fornitore di servizi Internet, telecomunicazioni o struttura di hosting, ma in ciascun caso solo se e nella misura in cui la parte inadempiente non abbia colpa nel causare tale inadempienza o ritardo e l’inadempienza o il ritardo non avrebbe potuto essere evitato adottando ragionevoli precauzioni e misure e non possa essere ragionevolmente superato dalla parte inadempiente attraverso l’utilizzo di fonti alternative, piani alternativi, ripristino di emergenza, misure di continuità aziendale o altri mezzi.

 

CONTRATTO DI ARBITRATO PER GLI UTENTI NEGLI STATI UNITI

Leggere attentamente il seguente CONTRATTO DI ARBITRATO, in quanto richiede che determinate controversie e rivendicazioni tra l’Utente e Gympass siano oggetto di arbitrato e limita le modalità a disposizione dell’Utente per ottenere riparazione da Gympass. Sia l’Utente che Gympass riconoscono e concordano che, ai fini di qualsiasi controversia derivante da o relativa all’oggetto dei presenti Termini, i funzionari, i direttori, i dipendenti e gli appaltatori indipendenti (“Personale”) di Gympass sono beneficiari terzi dei presenti Termini e che, all’accettazione dei presenti Termini da parte dell’Utente, il Personale avrà il diritto (che si riterrà accettato dal Personale stesso) di far valere i presenti Termini nei confronti dell’Utente, in qualità di beneficiario terzo del presente.

(a) Regole di arbitrato; applicabilità del Contratto di arbitrato. Qualsiasi controversia derivante da o relativa all’oggetto dei presenti Termini sarà risolta in via definitiva mediante arbitrato vincolante nella Contea di New York, New York. L’arbitrato si svolgerà in lingua inglese, conformemente alle Streamlined Arbitration Rules and Procedures (Regole e procedure di arbitrato semplificate) di Judicial Arbitration and Mediation Services, Inc. (“JAMS”) in vigore in quel momento, davanti a un arbitro commerciale di comprovata esperienza nella risoluzione di controversie in materia di proprietà intellettuale e contratti commerciali, che sarà selezionato da un elenco adeguato di arbitri JAMS in conformità a tali Regole. Fatto salvo l’obbligo di arbitrato di cui sopra, ciascuna delle parti avrà in qualunque momento il diritto di richiedere a qualsiasi tribunale di giurisdizione competente un provvedimento ingiuntivo o di altro tipo.

(b) Tribunale per controversie di modesta entità. Inoltre, sia l’Utente che Gympass possono avanzare rivendicazioni, ove ammesso, presso un tribunale per controversie di modesta entità nella Contea di New York, New York, o in qualsiasi contea degli Stati Uniti in cui l’Utente vive o lavora.

(c) Rinuncia ad azioni collettive o consolidate. TUTTE LE RIVENDICAZIONI E LE CONTROVERSIE RIENTRANTI NELL’AMBITO DEL PRESENTE CONTRATTO DI ARBITRATO DEVONO ESSERE OGGETTO DI ARBITRATO O CONTENZIOSO SU BASE INDIVIDUALE E NON SU BASE COLLETTIVA. LE RIVENDICAZIONI DI PIÙ DI UN CLIENTE O UTENTE NON POSSONO ESSERE OGGETTO DI ARBITRATO O CONTENZIOSO CONGIUNTO O CONSOLIDATO CON QUELLE DI ALTRI CLIENTI O UTENTI. Tuttavia, se questa rinuncia ad azioni collettive o consolidate viene ritenuta nulla o inapplicabile, né l’Utente né Gympass hanno diritto all’arbitrato; tutte le richieste e le controversie dovranno essere risolte davanti a un tribunale come indicato di seguito.

(d) Rigetto. L’Utente ha il diritto di rigettare le disposizioni della presente Sezione inviando una notifica scritta della decisione di rigetto al seguente indirizzo: help.me@gympass.com entro 30 giorni dalla prima accettazione dei presenti Termini, come evidenziato dal timbro postale. L’Utente deve includere (i) il proprio nome e indirizzo di residenza; (ii) l’indirizzo e-mail e/o il numero di telefono associato al suo account; e (iii) una dichiarazione inequivocabile di voler rigettare i termini di questo Contratto di arbitrato.

(e) Sede esclusiva. Se l’Utente invia la notifica di rigetto dei termini del Contratto di arbitrato come da punto (d) e/o in qualsiasi circostanza in cui il suddetto contratto di arbitrato consente all’Utente o a Gympass di dirimere in tribunale una controversia derivante da o relativa all’oggetto dei presenti Termini, il suddetto Contratto arbitrale non si applicherà ad alcuna delle parti e sia l’Utente che Gympass concordano che qualsiasi procedimento giudiziario (eccetto azioni per controversie di modesta entità) sarà promosso presso i tribunali statali o federali, rispettivamente, nella Contea di New York, New York, e l’Utente e Gympass accettano la giurisdizione personale di tali tribunali.

 

Utenti fuori degli Stati Uniti

Se l’Utente vive fuori degli Stati Uniti, varranno le leggi e i tribunali del Paese di residenza dell’Utente per qualunque controversia derivante da o relativa ai presenti Termini o ai Servizi di Gympass e l’Utente potrà promuovere azioni legali presso i tribunali locali. Non si applica la Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di merci del 1980 (Convention on the International Sale of Goods, CISG).

Gli utenti dello Spazio economico europeo o del Regno Unito hanno il diritto di recesso dall’Abbonamento entro 14 giorni dall’acquisto senza alcun obbligo di motivazione. Gympass rimborserà per intero l’importo pagato (se versato), purché l’Utente non abbia utilizzato alcun servizio di Fornitori terzi in quei 14 giorni. Per rispettare la scadenza di recesso, l’Utente deve inviare a Gympass la richiesta di cancellazione prima della scadenza del periodo di recesso.

Si prega di notare che qualsiasi traduzione di questi Termini ha il solo scopo di facilitare il vostro accesso a queste informazioni. La versione inglese è l'unica versione ufficiale di questo documento e qualsiasi imprecisione o discrepanza nella traduzione non è vincolante e non ha alcun effetto legale ai fini della conformità o dell'applicazione.

 

Contatti

Per eventuali chiarimenti sui presenti Termini, è possibile contattare help.me@gympass.com o +1 (844) 478-4744. Per assistenza clienti, visitare l’Help Center di Gympass tramite l’app o il sito web. 

Ultima modifica: 24 luglio 2020




Usiamo cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per analizzare il traffico e per offirti un esperienza di navigazione più sicura. Vedi la nostra Politica di cookie per maggiori informazioni. Accetta